FERTILE

Venerdì 2 ottobre 2015 | ORE 19.00

MERCATO LORENTEGGIO | via Lorenteggio 177

Mercato Lorenteggio presenta Erbario Eclettico, un’opera di Donatello De Mattia, curata da I. Bordoni e Dynamoscopio.

Erbario Eclettico è il primo esito di FERTILE, un progetto artistico e comunitario di scoperta della città spontanea, per esplorare il territorio alla ricerca di vegetazione urbana, erbe, arbusti, piante pioniere e migranti, selvatichezza e commestibilità possibile o perduta.

Dopo un ciclo di passeggiate per alcuni quartieri milanesi, dal Giambellino a Paolo Sarpi, fra terrains vagues, orti comunitari e aree verdi pubbliche, ma anche attraverso i negozi etnici – dove il seme, il frutto, l’erba, la pianta alimentare ci raccontano intorno alla tavola l’intreccio del vicino con il lontano, dell’autoctono con il migrante – nasce Erbario Eclettico, il primo quaderno d’artista di FERTILE, di Donatello De Mattia, con la curatela di Isabella Bordoni e Dynamoscopio.

 

Fertile – alla ricerca della città spontanea (maggio 2015)

 

L’Erbario è un artwork in edizione limitata, la mappatura eclettica di un’esperienza itinerante che ha attraversato la geografia delle erbe spontanee e migranti presenti negli spazi verdi di quattro quartieri di Milano: Giambellino, Chiaravalle, Paolo Sarpi e Solari-Umanitaria.

Contiene fotografie, documenti, illustrazioni, parole che tessono la città fertile e interculturale.  

 

L’archivo completo su http://www.ib-arts.org/fertile_indice_archivio.html

 

Una doppia implicazione, dunque, dove migrante è sia quell’erba o pianta che coltivata lontana trova “qui” una destinazione alimentare, sia quell’erba o pianta la cui storia viene da lontano, la cui coltivazione “qui” racconta già di trapianti, adattamenti, ri/generazione e invenzione.

Si ringraziano le guide botaniche e narrative che a maggio ci hanno accompagnato nella città fertile: Manuel Bellarosa del “Laboratorio di Quartiere Giambellino Lorenteggio” in Giambellino; Silvia Maraone, Debora Padovani, del Comitato Inquilini “Primo Quartiere Operaio L’Umanitaria” in Solari; Guido Mozzanica, Marco Sessa di Giardini in transito, Lidia Casti di Shoulashou/Diamoci la mano in Sarpi; Marta Bertani, Andrea Perini di terzo paesaggio, Paola Marucci in Chiaravalle.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.